“Grande Raccolta Fondi per l’ospedale di San Gavino”

0

Da una decina di giorni è partita la “Grande Raccolta Fondi per l’ospedale di San Gavino”, iniziativa nata per far sì che anche l’ospedale “Nostra Signora di Bonaria”, in questo periodo così complicato, potesse beneficiare di una raccolta fondi dedicata, così come sta succedendo a quasi tutti gli ospedali d’Italia.

Questo il link per partecipare: Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino

Le persone e le associazioni citate come organizzatrici sono semplicemente dei portavoce di tutta una comunità che si sta muovendo in modo unito. Si vogliono supportare medici, infermieri, Oss e tutto il personale dell’ospedale di San Gavino Monreale che col loro lavoro stanno gestendo una situazione sanitaria senza precedenti.

Con una donazione alla “Grande Raccolta Fondi per l’ospedale di San Gavino” si finanzierà infatti l’acquisto di materiale necessario all’ospedale “Nostra Signora di Bonaria” di San Gavino Monreale. La strumentazione oggetto di acquisto (in parte o in toto, in base alla cifra raggiunta) è stata definita in base alle informazioni ricevute direttamente dalla ASSL Sanluri.

– Ventilatore (tra le attrezzature citate è quella dal costo più elevato, modello e prezzo indicativo saranno forniti al più presto)

– Defibrillatore (di altissima qualità, modello e prezzo indicativo saranno forniti al più presto)

– DPI – Dispositivi di Protezione Individuale (ci riferiamo a mascherine, guanti, facciali filtranti, tute, occhiali, ecc, materiale al momento non facilmente reperibile sul mercato a causa delle restrizioni alla vendita imposte alle aziende produttrici dagli enti nazionali preposti alla gestione dell’emergenza Covid19 in Italia).

Questa lista è redatta in ordine di prezzo, mentre l’ordine di acquisto sarà stabilito in base alla reperibilità di mercato e alla quantità di denaro raccolto. La stessa lista potrà essere implementata in base alle donazioni e in base alle nuove esigenze che l’ospedale “Nostra Signora di Bonaria” potrebbe fornire nei prossimi giorni. 

La cifra stabilita come “obiettivo” è 50.000 €, che dovrebbe essere sufficiente a coprire le spese suggerite dalla ASSL Sanluri. A oggi sono stati superati di poco i 28.000 €, e sarebbe bello proseguire su questa strada con l’aiuto di tutti. Bastano anche pochi euro per fare la differenza!

Prima di donare invitiamo tutti a leggere la descrizione completa dell’iniziativa, che si trova sulla pagina Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino. Perché una donazione è sempre positiva, ma una donazione consapevole lo è ancor di più.

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.