Villacidro, studenti delle medie a lezione con i volontari del 118

0

Progetto “Io non rischio” alla scuola media Satta di via Stazione. I volontari dell’associazione AVSAV hanno tenuto un corso riservato agli alunni delle seconde classi. Il corso, conclusisi nel mese di giugno, ha avuto come tematiche il rischio idrogeologico, la lotta agli incendi e il primo soccorso. E’ durato 8 ore diluite in due mesi il corso che ha visto una parte teorica oltre che quella pratico-dimostrativa. Gli alunni hanno imparato come procedere in caso di arresto cardiocircolatorio, grazie all’uso del manichino dimostrativo e a un vero defibrillatore. Importante anche la parte sugli esercizi manuali di rianimazione e la chiamata alla Centrale Operativa del 118, numero di Emergenza Sanitaria.
L’ultima parte del corso si è svolta presso la sede operativa del Centro della Salute di Villacidro, dove i volontari hanno eseguito una dimostrazione di intervento in caso di incendio o dissesto idrogeologico. Gli alunni della scuola media Satta hanno seguito il corso con interesse grazie all’intercessione della dirigente Giuliana Orrù e al coordinamento della docente Tonina Zanda. (i.f.)

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.