260 grammi di cocaina in casa, 35enne arrestato dai carabinieri di Villacidro

0

Ieri sera alle ore 22.00, sulla 131 in territorio di Sardara all’altezza del bivio Villanovaforru, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Villacidro unitamente a quelli delle Stazioni di Gonnosfanadiga e Sardara, durante un servizio coordinato per il controllo del territorio, procedevano all’arresto in flagranza di Massimo Marras, disoccupato 35enne di Sardara. Il giovane, controllato mentre era alla guida della sua autovettura manifestava segni di apprensione e nervosismo che inducevano i militari a sottoporlo ad una perquisizione del veicolo e personale, poi estese anche al domicilio, che consentivano di sequestrare 260 gr. di cocaina (possibile valore sul mercato prossimo ai 20mila euro). L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Uta a disposizione dell’autorità giudiziaria.