Gessica Pittau e Giovanni Spano uniti nella bagarre elettorale del prossimo 4 marzo

0
GIOVANNI SPANO

VILLACIDRO. Assessore e vicesindaco uniti nella bagarre elettorale del prossimo 4 marzo. “Ritengo Gessica Pittau una persona degna del mio rispetto e della mia stima. Una persona seria, irreprensibile e con profondo senso del dovere”. Con queste parole Giovanni Spano, attuale vicesindaco villacidrese, suggella il suo rapporto di committenza nella campagna elettorale di Gessica Pittau, candidata alle prossime elezioni Politiche che si svolgeranno il prossimo 4 marzo. Come committente, Giovanni Spano, avrà il dovere di garantire il corretto svolgersi della campagna elettorale, anche dal punto di vista finanziario, dell’assessore al bilancio villacidrese, recentemente balzata agli onori della cronaca per il suo rocambolesco cambio di divisa politica che l’ha portata a entrare nel calderone politico capitanato dal PD di Matteo Renzi, nelle fila del Partito di Emma Bonino, dopo aver militato per anni nel partito di Gianfranco Fini. Il futuro professionale di Gessica Pittau appare comunque roseo a prescindere dal ruolo politico che andrà a ricoprire dopo le prossime elezioni. Già funzionaria regionale nell’Assessorato all’Industria, pare sia destinata (su sua richiesta) a un ruolo presso gli uffici dell’Argea di Sanluri o al Centro per l’Impiego di San Gavino. Per quanto riguarda Giovanni Spano, invece, il ruolo attivo intrapreso in favore della campagna elettorale di Gessica Pittau ne conferma pienamente l’orientamento politico. Già anni a dietro fu candidato con la lista comunale che portò per la prima volta sullo scranno di sindaco il Piddino Giorgio Danza. In tempi più recenti, invece, l’attuale vicesindaco ha dimostrato tutta la sua attenzione nei confronti del Partito Democratico partecipando alle primarie per l’elezione del candidato Premier. (i.f)