Rivendita tabacchi al centro commerciale Sant’Ignazio: l’Agenzia dei Monopoli “preferisce” i profughi

0

Una nuova rivendita di tabacchi e valori bollati al centro commerciale Sant’Ignazio. L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha deciso di istituire una nuova rivendita nel cuore pulsante del commercio villacidrese, come si evince dal bando recentemente promulgato, perché viene “riconosciuta l’utilità e l’interesse pubblico” di questo tipo di attività.
Sicuramente si tratterà di un buon affare, visto la mole di clienti che giornalmente transitano nei padiglioni del centro commerciale.
Il bando non è però aperto a tutti e, trattandosi di un esercizio sovrinteso direttamente dall’agenzia statale, avrà anche alcune limitazioni.
Per primo saranno ammessi al bando esclusivamente “profughi già intestatari di generi di monopolio nel territorio di provenienza”; invalidi o vedove di guerra; decorati al valor militare; invalidi del lavoro e vedove dei caduti sul lavoro.
Il bando contempla una preferenza nell’assegnazione dell’esercizio specificatamente ai profughi che ne faranno domanda.
La domanda di partecipazione al concorso dovrà pervenire all’Ufficio dei Monopoli entro le ore 12 dell’8 novembre 2017.

Scarica il Bando

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here