Villacidro, attentato incendiario nella notte: fiamme in una villetta

0

VILLACIDRO. Ieri notte, ignoti malintenzionati, hanno provato ad appiccare un incendio in una villetta in costruzione nella periferia del paese. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri dopo le 21 nella via Porrino. Le fiamme non hanno provocato danni di rilievo, grazie ad un vicino di casa che, attirato dalle fiamme, è intervento con un estintore. I malviventi, dopo essersi introdotti nella casa, hanno appiccato l’incendio in due punti differenti. Rimangono i dubbi su chi fosse il reale destinatario dell’attentato incendiario, infatti il cantiere è della società dell’assessore Marco Erbi, presente sul posto insieme ai carabinieri della compagnia di Villacidro, coordinati dal maggiore Andrea Cassarà. Ma c’è anche un’altra ipotesi al vaglio dei carabinieri, quella di una bravata fine a sé stessa. Se infatti i malintenzionati avessero voluto fare danni importanti avrebbero appiccato fuoco al piano superiore dove è già stato realizzato un tetto in legno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here