Guardia di Finanza, Cagliari: cambio al vertice del comando Provinciale.

0

Si è svolta oggi, presso la caserma “Fausto Mura”, alla presenza del Comandante regionale Sardegna, generale di brigata bruno Bartoloni, la cerimonia di avvicendamento nell’incarico di Comandante provinciale di cagliari. Al generale di brigata Giampiero Ianni subentra il generale di brigata Patrizio Vezzosi. Destinato ad un nuovo importante incarico nella capitale ove andrà Ad assumere il comando del nucleo speciale antitrust, il generale Ianni termina due anni intensi nel corso dei quali le fiamme gialle Cagliaritane hanno conseguito numerosi e rilevanti risultati di Servizio in tutti i comparti istituzionali: dalla lotta all’evasione Fiscale anche internazionale alla individuazione e repressione degli Illeciti in materia di spesa pubblica, dal contrasto al riciclaggio alla Individuazione ed aggressione dei patrimoni di origine criminale. Focus particolare è stato, infine, rivolto alla lotta al fenomeno della contraffazione ed al contrasto al traffico internazionale di stupefacenti.

Subentra nella carica di comandante provinciale Cagliari il generale di brigata Patrizio Vezzoli, originario di Brescia, sposato con un figlio, quattro lauree, tre master, proviene dal comando tutela Economia e finanza di Roma, ed ha ricoperto, nella sua carriera, numerosi e svariati incarichi tra i quali il gruppo operativo antidroga di Torino, il nucleo regionale di Pescara, il comando provinciale di Lecce ed il comando di articolazioni di staff nell’ambito del comando Generale del corpo. Ha operato in contesti territoriali diversificati quali Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Trentino Alto-Adige e Sicilia ed è stato, inoltre, membro di delegazioni nazionali che hanno svolto all’estero compiti di studio, interscambio professionale e cooperazione operativa.

Il generale Vezzoli ha assicurato il massimo impegno nello svolgimento del delicato incarico assegnatogli ed ha formulato sinceri auguri di buon lavoro al generale Ianni per il nuovo ed importante incarico al quale è destinato alla sede di Roma. Il comandante regionale, gen. B. Bruno Bartoloni, al termine del suo intervento durante la cerimonia di avvicendamento, ha formulato espressioni di apprezzamento per l’opera prestata dal gen. B. Ianni e rivolto al gen. B. Vezzoli un augurio di “buon lavoro”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here