Giro del Delfinato, un ritrovato Fabio Aru sfiora la vittoria di tappa

Aru è 5° in classifica a 1 minuto e 24" da Riche Porte.

0

GIRO DEL DELFINATO. L’incidente che gli era costato il forfait al giro d’Italia sembra solo un ricordo. Nella sesta tappa, da Parc des Oiseaux a Villars-les-Dombes di 145 km, Fabio riesce a fare il vuoto nelle grandi montagne, quelle che saranno anche il teatro del prossimo Tour de France. nella salita del Mont du Chat Aru ha messo in atto uno dei suoi numeri migliori dove le pendenze superavano il 10% lasciando letteralmente sul posto nientepopòdimeno che  Froome Valverde e Contador. Dopo lo scollinamento Aru si è fatto riprendere nelle lunga discesa piazzando al 4° posto con arrivo in volata. A vincere la tappa al fotofinish il compagno dell’Astana, Jakob Fuglsang, che ha dedicato la vittoria a Michele Scarponi, il ciclista di Filottrano scomparso alla vigilia del Giro d’Italia.
La telecronaca in differita della gara andrà in onda su Rai Sport 2 alle ore 20.00. (A. S.)

CLASSIFICA GENERALE
1. Richie PORTE (Aus)
2. Froome (Gb) a 39″
3. Fuglsang (Dan) a 1’15”
4. Valverde (Spa) a 1’20”
5. Aru (Ita) a 1’24”
6. Contador (Spa) a 1’47”

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.