Consiglio, l’opposizione attacca duramente l’operato della maggioranza 

0

Un consiglio comunale durato oltre 7 sette ore quello che si è tenuto ieri sera presso l’aula consiliare del comune di Villacidro. In apertura il sindaco ha parlato di un errato piano finanziario dell’amministrazioni precedente, che potrebbe tradursi in possibili aumenti sulle prossime bollette della nettezza urbana. Tanti gli argomenti trattati. Tra i punti caldi l’invio ai cittadini per raccomandata dei saldi Tarsu e della Tari che sono costati più di 5 euro ogni lettera; del materiale ufficiale recante i timbri del Comune “finito” in case di privati cittadini e presunte assunzioni tramite favoritismi nell’ippodromo di Trunconi. L’opposizione ha accusato pesantemente l’attuale maggioranza. Presenti anche Adriano Muscas, presidente consorzio, e Manuela Collu, presidente della Villaservice. Adriano Muscas, dopo aver attaccato il Consigliere Giancarlo Carboni, è stato accusato dal suo ex compagno di partito Federico Sollai di “essere totalmente incoerente sulla realizzazione della discarica”. (I.F.)

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.