“Aeroporto Alghero, svendita e affari di corrente”, Pili bacchetta Pigliaru e Deiana 

0
Svendita aeroporto Alghero: i responsabili di quella svendita truffa dovranno essere perseguiti in ogni modo e in ogni sede.
“In attesa del pronunciamento dell’autorità anticorruzione, dovrà pronunciarsi anche la corte dei conti per la svendita dell’aeroporto a privati/ amici di corrente dopo averlo deprezzato con politiche gestionali scandalose e dannose per l’intera Sardegna. Perseguirò sino in fondo la restituzione dei fondi europei stanziati per opere che non potevano essere realizzate a favore di privati! Con le nomine di oggi si conferma una gestione lottizzata e oscena dell’aeroporto di Alghero! Il fatto che sia stato confermato il gruppo dirigente fallimentare dimostra se ce ne fosse bisogno della contiguità tra chi ha svenduto e chi a comprato! Per questa ragione, considerato che questa operazione ha provocato un danno immenso alla Sardegna, continuerò a contrastare con forza questa svendita e la gestione dei trasporti in Sardegna, con promozioni ai vertici di società regionali di portaborse e amichetti vari. Questi se ne fregano dei trasporti pensano solo agli affari e alla spartizione del potere!”.
Lo ha dichiarato poco fa il deputato di Unidos Mauro Pili dopo la farsa di stamane ad Alghero.
CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.