Guspini, arrestato un incendiario seriale, in manette un pensionato

0

GUSPINI. Un incendiario seriale è stato arrestato in flagranza di reato, questa mattina a Uras, al culmine di un’importante operazione del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale, nucleo Investigativo NIPAF di Cagliari con la collaborazione degli uomini della stazione di Guspini. L’arrestato è Terenzio Garau, nato a Uras nel 1948 ma residente a Morimenta (Mogoro), un pensionato pregiudicato per furto e già agli arresti domiciliari. È il presunto autore di numerosi roghi che hanno colpito, tra giugno e agosto, il territorio tra Pabillonis e San Niccolò Arcidano. L’uomo ha tentato la fuga ma è stato immediatamente immobilizzato da due agenti del Corpo forestale. L’arresto, frutto di approfondite indagini e continue verifiche sul territorio, ha colto di sorpresa l’uomo mentre appiccava un fuoco lungo la viabilità di campagna, dopo averne acceso altri due. I tre punti fuoco, accesi a favore di vento, avrebbero determinato ingenti danni al territorio già martoriato dei due Comuni. Le indagini del NIPAF del Corpo Forestale di Cagliari hanno messo in evidenza la gravità delle reiterate azioni del Garau, che è stato individuato a seguito di riscontri a segnalazioni e attività tecnica svolta dagli specialisti del Corpo durante le indagini su almeno 8 incendi nell’agro, ma è possibile che i risultati portino a un numero ben maggiore di eventi incendiari. L’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano si è congratulata per “la quotidiana e puntuale attività di prevenzione e repressione svolta dal Corpo forestale in tutta la Sardegna”. Il lavoro del personale di Cagliari ha portato, dall’inizio della stagione antincendi e fino a oggi, a 6 arresti e a numerose comunicazioni di reato alla Procura della Repubblica. Per la qualità del servizio svolto e per il forte senso del dovere del personale del NIPAF autore dell’arresto e delle indagini è stato rappresentato vivo apprezzamento dal comandante regionale del Corpo, dottor Gavino Diana, e dal direttore del Servizio provinciale, dottor Giuseppe Delogu.

 

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.