Tentato furto, i carabinieri arrestano due rumene

0

Hanno tentato di rubare all’interno di un abitazione ma i vicini di casa le hanno bloccate e chiamato il 112.

VILLACIDRO. Intorno alle 3 del mattino due ragazze di nazionalità rumena, Milanovic Caterina e Milanovic Valentina, 25 e 20 anni, sono state arrestate in flagranza di reato dai Carabinieri della stazione di Villacidro per concorso in tentato furto in abitazione.
Le due ragazze erano state viste nei giorni scorsi aggirarsi nei pressi dell’abitazione dei genitori di Don Emanuele Deidda, nella via Sant’Antonio, e i vicini si erano insospettiti per le continue visite. I rumori di questa notte hanno svegliato alcuni residenti che hanno sorpreso le due ragazze all’interno dell’abitazione. Le hanno fermate e consegnate ai carabinieri.
In attesa del processo per direttissima, resteranno agli arresti domiciliari.

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.