Furto con spaccata, in manette due minorenni e un 19enne

0

CAGLIARI. Gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Cagliari, con l’ausilio della Polizia Municipale di Cagliari, hanno identificato gli autori di due furti avvenuti nei giorni scorsi.

I tre giovani, di cui due minorenni, si sono resi responsabili di un furto con spaccata avvenuto in un ristorante in Via Caprera e di un furto avvenuto in un negozio di arredamento in Corso Vittorio Emanuele.

Le indagini hanno permesso di accertare che il maggiorenne, identificato per C. F., con l’aiuto di due complici (entrambi minori –uno minore di anni 14-) dopo aver infranto il vetro della porta di ingresso di un ristorante, si era introdotto asportando la cassa, risultata poi contenere l’importo di 300€. circa un’ora più tardi una chiamata giunta al 113 ha segnalato tre giovani che, dopo aver commesso il furto in un negozio di arredamento, si allontanavano in direzione di Viale Fra Ignazio.

Gli investigatori, dalle indagini effettuate, sono riusciti ad individuare il responsabile dei furti per C. F.,19enne, pregiudicato per reati contro il patrimonio, rintracciandolo nella propria abitazione, all’interno della quale vi erano i due minori coinvolti nei furti.

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.