Villaservice, slitta l’approvazione del bilancio

0
SALVATORE PIGA, PRESIDENTE DELLA VILLASERVICE SPA

VILLACIDRO. Fumata nera per il bilancio della Villaservice. Mercoledì non è stata trovata la quadratura del cerchio sul risultato 2015.
Sulla bilancia pare abbiano pesato il parere del revisore in merito a qualche errore riscontrato nei libri contabili, in particolare su quelli che hanno a che fare col materiale ancora presente in magazzino. A dirlo sono i sindaci dei Comuni della partecipata. “È stato chiesto il rinvio – dice il primo cittadino di Arbus, Antonello Ecca –  per un errore di battitura nelle scritture contabili”. Voce confermata dalla neo Sindaca di Villacidro, Marta Cabriolu: “L’approvazione del bilancio è slittata perché il Consiglio dei revisori ha sollevato qualche dubbio sulla consistenza del fondo straordinario di magazzino“.  Non aggiunge nulla di nuovo il sindaco di Gonnosfanadiga, Fausto Orrù: “Piccoli problemi  di magazzino”.  Così Alberto Urpi di Sanluri: “Si sarebbero dovute chiudere delle voci del bilancio e i revisori hanno chiesto una settimana di tempo“.
A parte l’importanza del documento contabile, c’è l’attesa sul nome del nuovo presidente della società.

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.