Pallavolo Villacidro Maschile ad un passo da un traguardo storico

3

Sabato 12 Marzo alle h 18.00 i riflettori del Volley Sardo saranno puntati a Villacidro, dove si disputerà il “Big Match” del Campionato Regionale Maschile di Serie C, che vedrà opposti alla Pallavolo Villacidro (5° in Classifica) la corazzata Stella Azzurra Sestu (3° in Classifica), staccate in classifica generale di due soli punti.

I ragazzi guidati dai due Coach Roberto Abis e Gigi Curridori, partiti come Outsider, fin qua hanno giocato un torneo strepitoso; da subito si son ritagliati un posto al sole nella classifica, stazionando stabilmente nelle prime cinque posizioni che valgono per l’accesso ai Play Off per la promozione nella Serie B Nazionale.
Questo Sabato (contestualmente al turno di riposo dell’ altra squadra rivale: il Garibaldi del La Maddalena) in caso di vittoria il Villacidro potrebbe superare i Sestesi e prendersi il terzo posto. A fronte di tutto ciò si capisce quanto sia importante la posta in palio di questa gara.
Lo Staff tecnico ci racconta la stagione e ci presenta la partita di Sabato 12 Marzo: “Questa squadra nasce da un progetto cresciuto negli anni e portato avanti dai tecnici che si son susseguiti alla guida delle varie squadre – ci spiega Roberto Abis – è motivo d’orgoglio evidenziare che cinque tredicesimi che compongono la squadra sono 17enni e questo evidenzia la bontà del lavoro svolto. Questi giovanissimi sono affiancati da ragazzi più grandi, ognuno di loro con il proprio bagaglio tecnico e umano contribuisce alla formazione del “Gruppo”, senza il quale in uno sport come la Pallavolo difficilmente si raggiungono traguardi importanti”.
Che partita Vi aspettate questo sabato contro una squadra forte come il Sestu? – “Giocare contro una “Big” è sempre complicato sia dal punto di vista tecnico che tattico; il Sestu ha giocatori esperti, il che permette loro di scendere in campo nelle gare che contano con la giusta tranquillità. Per noi affrontare incontri di questo tipo comporta sempre un nuovo esame di maturità e cerchiamo di riportare in campo ciò che settimanalmente costruiamo in palestra.
Cosa significherebbe giocare i Play off per la promozione in serie B da Villacidrese con la Societa della propria Città? Per il Coach Abis “i Playoff sarebbero il coronamento di un lavoro non solo mio ma di tanti; giocare partite di questo tipo rappresentano una grande emozione sportiva che ci porteremo dentro per tanto tempo, sia noi Tecnici che i Ragazzi!“. E’ concorde Gigi Curridori con Roberto e aggiunge che “per la Pallavolo Villacidro raggiungere un traguardo tanto prestigioso nell’anno in cui festeggia il suo Trentennale, rappresenta il sogno di chi ha lavorato in tutti questi anni e di tutte quelle persone che ancora oggi portano avanti con entusiamso questa Societa Storica”.

CONDIVIDI

3 COMMENTI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.