Villacidro, esplode una condotta idrica in pieno centro

2

La condotta gestita da Abbanoa aveva una copiosa perdita ormai da molti mesi.

Grande spavento stamane a Villacidro per una grossa perdita d’acqua nella centralissima via Nazionale. Intorno alle 8 del mattino un grosso tubo è esploso generando un grande getto d’acqua che è fuoriuscito dalle griglie della copertura del fiume tombato e dalle grate di ispezione laterale. L’acqua si è riversata nella strada sottostante andando ad allagare alcune abitazione della via Dottor Ortu. Alcuni mesi fa avevamo scritto proprio sulla abbondante perdita che da svariati mesi si stava verificando sulla condotta che attraversa il rio Fluminera, all’altezza della via Nazionale. Oggi l’epilogo.
La condotta porta l’acqua dall’invaso del Rio Leni al potabilizzatore di Giarranas. Sul posto stanno ancora operando i tecnici Abbanoa per tentare di riparare il grosso squarcio mentre, stamane, i volontari dell’associazione AVSAV hanno ripulito la strada dal fango e dai detriti. Sul posto anche il Sindaco Teresa Pani e l’Assessore all’Urbanistica Federico Sollai. (A. S.)

CONDIVIDI

2 COMMENTI

  1. nessun carrozzone politico candeggina,nessun aiuto finanziario.Lavoro dentro abbanoa da 10 anni e non ci aiuta nessuno se non gli stessi utenti che siamo noi,quindi lavati la lingua prima di parlare magari con un pò di candeggina

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.