Bandito armato rapina pizzeria, 100 euro il bottino

0

GUSPINI. Il titolare della pizzeria è stato aggredito con una spranga da un individuo col volto coperto.

L’episodio è avvenuto ieri sera, dopo le 22, in una pizzeria della cittadina mineraria.
Il Bandito si è presentato nella centralissima pizzeria “il Segreto di Pulcinella” con il viso coperto da un passamontagna e armato di pistola, verosimilmente giocattolo, minacciando il titolare, un 48enne che, dopo essere stato colpito con una spranga di acciaio, non ha potuto far altro che consegnare l’incasso, circa 100 euro. Il malvivente e poi fuggito a piedi nelle strade di Guspini facendo perdere ogni traccia.
Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri della locale stazione e gli uomini della Compagnia di Villacidro che indagano sull’accaduto.

Villacidro.info

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.