Nessuna sospensione ufficiale del pagamento TaRi

3

Nessun atto ufficiale del Comune per sospendere il pagamento della TARI. Convocata nel pomeriggio di oggi una riunione urgente della maggioranza in Consiglio Comunale.

In queste ore sta circolando un comunicato del Comune di Villacidro in cui si chiede ai cittadini di sospendere il pagamento della TARI. Teresa Pani, raggiunta telefonicamente, a cui abbiamo chiesto se esisteva un atto ufficiale (delibera di Giunta o Consiglio) in cui si confermava la sospensione, non è arrivata risposta. Questo pomeriggio la maggioranza, insieme alla coalizione dei partiti, hanno indetto una riunione urgente presso l’aula del Consiglio Comunale, per discutere anche su quanto stava accadendo in questi giorni: la popolazione villacidrese é furibonda per l’elevato costo della TARI. Alla riunione erano presenti anche Giorgio Danza e il Parlamentare Siro Marrocu, che ci fa sapere, attraverso un sms, che “il coordinamento del PD cittadino condivide come PD l’atto dell’Amministrazione comunale di sospendere il pagamento della Tari e di avviare una determinazione dei costi del servizio al fine di ridurre l’imposta“.
Ma fino a quando non sarà ufficializzata la sospensione dei pagamenti, nessun cittadino potrà ritenersi autorizzato a non pagare la TaRi.
Rimane l’appuntamento per la protesta di domani alle 9 in Comune, per il quale si prevede una massiccia affluenza della popolazione villacidrese. “La protesta – dicono gli organizzatori – durerà fino a quando il Sindaco non conferma le nostre richieste con atti ufficiali“.

Villacidro.info

CONDIVIDI

3 COMMENTI

  1. La sospensione del pagamento della Tari non risolve il problema. Il comune di Villacidro deve sborsare circa 2 milioni di euro, e questi soldi se non si interviene sui costi del servizio bisogna comunque trovarli. 2 milioni di euro sono circa 400 euro a famiglia!
    L’Amministrazione quindi intervenga con atti ufficiali e concreti (non con semplici comunicati stampa), convochi un consiglio comunale urgente per rivedere il regolamento. Dopodiché, prendendo atto dei disastri del suo operato, umilmente rassegni le dimissioni

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.