Il Memorial Mencini a Fabio Aru

0

Ieri, a Pontenuovo di Calenzano, il riconoscimento durante le premiazione del Giglio d’Oro.

Lo scalatore di Villacidro ha chiuso in bellezza il primo anno da professionista con il prestigioso riconoscimento come rivelazione dell’annata, a cui è andato il Memorial Gastone Nencini, uno dei fondatori che 40 anni fa creò la kermesse del Giglio d’oro, particolare manifestazione, unica nel suo genere, in cui viene stilata una classifica in base a tutti i risultati ottenuti dai corridori italiani nel corso della stagione.
E così ieri, Fabio Aru, è stato protagonista del Giglio D’Oro, assieme a gli altri premiati tra i quali i compagni di squadra dell’Astana, Vincenzo Nibali (terzo volta nelle ultime quattro stagioni), il presidente Alexander Vinokourov, il team manager Giuseppe Martinelli, al massaggiatore Federico Borselli.

Villacidro.info

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.