“Figure di donna per ricordare l’8 marzo”

0

Per ricordare l’8 marzo, nella Biblioteca Comunale di Villacidro, alle ore 18.30, si terrà l’evento “Figure di donne”, promozione alla lettura incentrata sui ritratti femminili nella letteratura isolana.

Le figure femminili costituiscono nelle opere degli autori sardi le vere portatrici del messaggio di apertura culturale e spirituale, in quanto donne, mogli, madri ed eroine di grande carattere, complessità e forza evocativa.
L’origine della Festa della donna risale al 1908, quando un gruppo di operaie di una industria tessile di New York scioperò come forma di protesta contro le terribili condizioni in cui si trovavano a lavorare. Lo sciopero proseguì per diverse giornate e fu proprio l’8 Marzo che la proprietà dell’azienda bloccò le uscite della fabbrica, impedendo alle operaie di uscire dalla stessa. Un incendio ferì mortalmente 129 operaie, donne che cercavano semplicemente di migliorare la propria qualità del lavoro.

CONDIVIDI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.