15/06/2012 Satira: La Volpe, il gatto e la fatina.

7

La satira di Olindo Ferrari

La Volpe, il Gatto, insieme alla Fatina,

si son trovati mercoledì mattina*,

insieme ad altra gàrrula brigata,

davanti alla Regione presidiata**.

Dovèa la gaia compagnia

entrare nel Palazzo quanto pria

per poter colloquiare (a li mortacci!)

col Presidente, Ugo Cappellacci.

Che volèan i compagni di merenda?

Che lor non fosse tolta la prebenda

a rischio di essere abolita

assieme alla Provincia ormai finita.

Chissà che sorte serberà il destino…

Di certo appare vuoto il piatto ghiotto

e se taluno non e sciocco o “tocco”

la smetta immantinente di sognare

e torni in tutta fretta a lavorare,

magari coltivando qualche frutto

come ad esempio il melone asciutto

oppure allevando un ampio giro

d’animaletti, ad esempio il ghiro!

La loro fantasia però è mitica.

Abbiam l’ippodromo:

che si diano all’ippica!

Olindo Ferrari

 

*Mercoledì 23 maggio 2012
**Davanti al palazzo regionale c’era un presidio di manifestanti di Meridiana.

 


CONDIVIDI

7 COMMENTI

    • Prego pubblicare la lettera di un cittadino di Villacidro, che si firma, alla La Gazzetta del Medio Campidano.

      “Mi chiedo perché a Villacidro per lavorare si debba mandare un’altra
      persona a chiedere il lavoro.Perché per fare lo scrutinatore alle elezioni ci si deve rivolgere ai partiti? Io ho partecipato a tutte le richieste che uscivano dall’ufficio di collocamento di San Gavino e non mi hanno mai preso. Ma nell’ufficio di collocamento fanno le cose in regola? Perché
      con un reddito zero o nullatenente per molti anni, con la legge appellacci avendo diritto a un sussidio o a un paio di mesi di lavoro, avendo sempre
      fatto domanda regolare, ogni anno mi allungano in graduatoria?
      Perché i candidati a sindaco e i candidati assessori prima di ogni elezione mi dicono che per lavorare al comune faranno a rotazione? Ma quale giro e giro: è un giro a circuito chiuso! Perché i disoccupati di Villacidro vengono contro di me, quando loro sono come me o peggio? Perché, avendo la patente C ed essendoci moltissime ditte di trasporto, dopo tante mie richieste di lavoro da me personalmente presentate,
      ogni anno mi dicono che non hanno lavoro? Ma poi vedo che assumono personale. Non è vero che non c’è lavoro: prendono chi vogliono. Allora, perché non mi credono quando dico che non trovo lavoro? Lavoravo tanti anni fa alla nettezza urbana poi l’azienda mi mandò una lettera dicendo che non c’era più lavoro: questa era la scusa per assumere un altro. Dopo due anni ce l’hanno fatta a eliminarmi e hanno assunto un altro autista al posto mio. Poi fui chiamato da una ditta di trasporto di materiali edili di Villacidro. E ogni giorno, a fine giornata, mi confermava per il giorno dopo, per la durata di circa un anno, lavorando in nero, senza assunzione. Anche in questo caso fu assunto un altro autista al posto mio. In seguito ho lavorato per una stagione in una ditta di trasporti di via San Gavino, a
      Villacidro, anche in questo caso senza regolare assunzione e in nero e dopo di me sono stati assunti altri autisti. Purtroppo la realtà che è sempre esistita a Villacidro è che le assunzioni sono sempre state e saranno sempre effettuate tramite partiti e “accozzi”. Ma io che non sono mai andato a fare il tifo per una squadra di calcio o a passare volantini elettorali, che speranza ho di lavorare? Faccio un appello alle ditte di trasporto di Villacidro: prendetemi a lavorare, anche se non so arruffianarmi. Date un esempio: vi lascio il mio numero di telefono:
      3406893296. Annuncio sempre valido.
      Antonio Mais

  1. Queste situazioni mi fanno rimanere male… Moto di più degli insulti deliranti di Bigfoot. Quanto ha scritto è veramente la situazione che c’è qui a Villacidro, e in generale in tutta la Sardegna. Io sono anni che non presento un curriculum ad una azienda del comune di Villacidro. Io non sono più tanto giovane e se ci penso non ho mai lavorato in un azienda di Villacidro… a Sanluri e San Gavino si … ma a Villacidro mai! Sempre trasferte a Cagliari e a Quartu… una volta ad Oristano. Ma ora con questa crisi ho delle difficoltà già da un po di tempo. Aldocauli che dici mi conviene iscrivermi a questo punto ad un partito politico??? Cosa ci puoi consigliare … PD,Pdl, Psd’ az, Ps’caz… E’ una provocazione Bigfoot non infiammarti … Aquila tu che ne pensi? Che alla fine Villacidro sia un Grande Pollaio? Solo che qui il becchime inizia a scarseggiare…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.