Ippica: a Villacidro convegno per il rilancio del settore

3

L’incontro si terra’ il 17 febbraio prossimo, alle 17 nel salone del Consorzio Industriale di Villacidro.

Un convegno per il rilancio dell’ippica in Sardegna. Lo hanno organizzato la Provincia del Medio campidano e il comune di Villacidro, proprietario di uno degli ippodromi sardi, tra i migliori d’Italia, che rischia di restare chiuso per sempre e costato 10 milioni di euro alle casse pubbliche.

”Sara’ una delle piu’ importanti manifestazioni a sostegno del comparto ippico nazionale – afferma Fulvio Tocco, presidente della provincia – caduto in una profonda crisi. Crisi che mette a rischio quasi 60.000 posti di lavoro e il conseguente ritiro di migliaia di cavalli dalle corse”. Il presidente della provincia del Medio Campidano e il sindaco di Villacidro Teresa Pani hanno invitato per il giorno importanti personalita’ del mondo ippico nazionale.

Il Convegno e’ stato organizzato con l’obiettivo di formulare delle proposte finalizzate al rilancio dell’ippica mediante la formazione di un Sistema Regionale, con il quale i vari attori, ippodromi, allevatori, allenatori, fantini, e tutti gli altri addetti, incluse le varie Associazioni di categoria, mediante un’azione comune, integrata e coordinata, possano trovare un punto di sintesi e di proposta, non solo presso le nostre Istituzioni, la Regione, le Province e i Comuni, ma anche con l’Assi-Unire e il Ministero dell’Agricoltura. (Adnkronos)

Villacidro.info – 2 febbraio 2012 – Fonte: LiberoQuotidiano

CONDIVIDI

3 COMMENTI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.