Villaservice, Manuela Collu tenta di nominare Raimondo Mocci (Partito dei Sardi) nella commissione per il Direttore Generale

3
RAIMONDO MOCCI - PARTITO DEI SARDI

VILLACIDRO. Perché la presidente della Villaservice, Manuela Collu, avrebbe voluto inserire nella commissione incaricata di scegliere il direttore generale della società il geometra Raimondo Mocci, esponente del Partito dei Sardi di Paolo Maninchedda? Chi è questa persona che si propone come tecnico esperto in materia di sicurezza all’interno delle aziende? Sono alcuni degli interrogativi che in molti si sono fatti analizzando la Villaservice e che ancora non hanno trovato alcuna risposta. Di sicuro, lo dicono alcuni documenti, che Manuela Collu propose Raimondo Mocci come membro della commissione esaminatrice incaricata di scegliere il nuovo direttore generale della Villaservice, ma le “perplessità del Collegio Sindacale sul fatto che un componente della Commissione, con titolo di studio di Geometra, per quanto esperto, ne potesse fare parte”, ne impedirono in qualche modo la nomina. Di sicuro il nome del tecnico spuntò fuori anche in un’altra occasione. Mocci, infatti, fece un sopralluogo proprio insieme alla Collu, negli impianti della Villaservice. Conferma che arrivò dallo stesso Mocci: “Sono entrato come esperto in sicurezza degli impianti e consegnerò a breve una relazione alla presidente”. Ma il motivo per “l’ispezione” all’interno della discarica rimane anche questo un mistero, come è da capire anche quale ruolo abbia Raimondo Mocci all’interno dello Studio Lambda, società di ingegneria per la sicurezza e l’ambiente, tra le più forti in Italia. Domande che attendo ancora una risposta da parte dei diretti interessati. L’amministrazione villacidrese tirò in ballo Raimondo Mocci anche per l’istituzione di un tavolo tecnico per il progetto “Rifiuti Zero”, in qualità di “tecnico di esperienza ultra quarantennale su ambiente e sicurezza” come lui stesso aveva dichiarato. Negli ultimi tempi, a Villacidro, si sono svolte varie iniziative e riunioni organizzate da Raimondo Mocci e dal partito di Paolo Maninchedda, appuntamenti pubblici spesso andati deserti, ma dove non è mai mancata l’amministrazione comunale villacidrese in massa.

3 COMMENTI

    • guardati le foto degli incontri e ci trovi sempre la sindaca il vice e la presidente Collu oltre alla Pittau di che assolutamente apolitica parli quindi ? il partito dei sardi di Villacidro, 4 gatti, ha sostenuto fortemente Alternativa civica, lo sanno anche le pietre normale quindi che dovesse pretendere qualcosa indietro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here