Pesanti accuse di Adriano Muscas: “Marta Cabriolu mi chiedeva di rimandare il CDA”

0

VILLACIDRO. Si apre un nuovo capitolo della diatriba tra il sindaco villacidrese, Marta Cabriolu, e l’ex presidente del Consorzio Industriale, Adriano Muscas, recentemente esautorato dallo stesso primo cittadino. Dopo il recente invio ad altrettante famiglie villacidresi di 5.000 lettere in cui spiegava la sua verità riguardo l’aspro scontro in corso, Adriano Muscas compare davanti ai microfoni di Villacidro.info rincarando la dose di accuse contro il primo cittadino. “Il Sindaco Marta Cabriolu – ha dichiarato Muscas – mi invitava anche a rimandare il CDA del Consorzio Industriale e prima di deliberare dovevo passare da lei”. Sindaco sotto accusa anche per la presunta richiesta di attuazione di una linea dura contro un artigiano della Zona Industriale, “colpevole – secondo Muscas – di aver contestato il sindaco sui social”. Sulla vicenda il Sindaco ha preferito non rilasciare dichiarazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here