“Giornata della multicultura”: integrazione e coinvolgimento dei migranti

2

VILLACIDRO. L’integrazione sociale e le nuove sinergie per il bene della collettività, mercoledì 5 aprile nell’auditorium Santa Barbara a Villacidro saranno i temi centrali di una giornata dedicata alla sensibilizzazione e alla multicultura, a cura della “Cooperativa Alle Sorgenti Progetto A” in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Al convegno verrà presentato il progetto “Insieme: perché uno più uno fa fiori”. Si tratta di un programma sperimentale di integrazione e coinvolgimento dei migranti che, su base volontaria, potranno mettersi a disposizione della collettività collaborando gratuitamente in attività di pulizia, cura e manutenzione delle aree verdi. Il progetto si propone per offrire ulteriori opportunità di coinvolgimento dei migranti in attività che favoriscano il senso di appartenenza ad una comunità, partendo dalla cultura del lavoro. Una piccola forma di ringraziamento dei migranti per il paese di Villacidro che li accoglie.

Durante la serata sarà firmato il protocollo di intesa tra cooperativa e il Comune che individuerà le aree verdi da curare.

CONDIVIDI

2 COMMENTI

  1. La “Cooperativa Alle Sorgenti Progetto A” è una cooperativa di Morgongiori non di Villacidro , e ha una comunità a Morgongiori , i migranti che hanno pulito il parco sono della stessa cooperativa di Morgongiori ma i migranti di Villacidro non ne fanno parte e non hanno preso parte alla pulizia del parco , almeno credo sia così, se erro, qualcuno mi corregga , così sarà per la cura e manutenzione delle altre aree verdi. C’è da chiedersi se si deve parlare di integrazione di migranti di Morgongiori o di quelli di Villacidro e cosa prevede il protocollo d’intesa. Ma, l’integrazione dei poveri del paese dov’è?

  2. La cooperativa “alle sorgenti progetto A”è dì villacidro
    I migranti idem
    È suggerito informarsi prima di usare la tastiera
    Saluti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here