Keller, i curatori diffidano il Consorzio Industriale. A rischio oltre 17 milioni di crediti

1
La Keller di Villacidro

VILLACIDRO. I curatori fallimentari della Keller hanno formalmente diffidato il Consorzio Industriale a voler proseguire l’azione di riacquisto della fabbrica di carrozze ferroviarie. La curatela, in una nota inviata due settimane fa “Avverte, salvo risarcimento dei danni subiti, qualora codesto Consorzio non receda dalla sua attività, tutelerà le proprie ragioni anche in sede penale”.  A preoccupare maggiormente i creditori è il diritto di prelazione esercitato dal Consorzio Industriale di Villacidro, con il quale verrebbero persi tutti i 17 milioni di crediti, come quello vantato dal comune di Villacidro di circa 1.300.000 euro per tributi dovuti all’Ente.

Notizia in aggiornamento. Maggiori dettagli nelle prossime ore.

1 COMMENTO

  1. i:e storia
    che quando un bene entra in mano a questa gente la vendita serve a pagare se stessi e il fiume di periti avvocati ecc ecc,sottratto di spese il comune il consorzio i fornitori e ditte apaltatrici non vedranno un soldo tantovale che il consorzio industriale si riprende un bene finanziato dallo stato e lo utilizzi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here