“Abarra Festival”: un evento sensoriale

8

Venerdì 2 e sabato 3 settembre, presso i parcheggi ex Snia della zona industriale di Vilalcidro, andrà in scena il primo festival sensoriale dove, attraverso musica, fotografia, pittura, video, ricette culinarie, oggettistica, artisti di strada, prodotti tipici e altro, verrano esaltati tutti i sensi.

L’Abarra ha l’obiettivo di portare nei giovani (e non solo) una nuova riscoperta dell’amore per il proprio territorio e per le persone che lo popolano.
Visto l’alto tasso di spopolamento del territorio, davanti a mille e più problemi, si cerca di incentivare il giovane a restare (“abarra!”) e riscoprire tutti gli artisti e le bellezze culinarie, geografiche

Durante l’evento infatti, saranno presenti artisti locali e ospiti, che si esibiranno in performance di musica, cucina, fotografia, cinema, scultura, pittura, ceramica e altro ancora.

Il festival è organizzato dall’associazione culturale Abarra in collaborazione con l’associazione Musicarte, il Comune di Villacidro e il Consorzio Industriale Medio Campidano. La location è il parcheggio ex SNIA, nella zona industriale Strada C1, all’ombra delle ciminiere che un tempo hanno fatto restare (ABARRA) i giovani, di Villacidro e non, nel loro paese d’origine.
Appuntamento venerdì 2 e sabato 3 settembre a partire dalle ora 10:30. (A. S.)

Per ulteriori info clicca QUI

19 BANDS + DJ SET – 2 PALCHI – 50 STAND ESPOSITIVI tra: pittura – scultura – fotografia – video – documentari – teatro – cucina – ballo – arti marziali brasiliane(capoeira) – libri – artisti di strada – oggettistica.

LINE UP DEFINITIVA ARTISTI:
Musica:
Diverting Duo – Vanvera – Was – Karate Lessons – Left Handers – Too Much Distress – Lobo Kassam – Quattrohm – Hola La Poyana – Rootkit Golpe – Marvintripp – Free Creations – Paolo Simbula – Grandmother Safari – Baboons – I’ll Let You Know – Aja Piranha – Foxy Lady Dj Set – Zebraman Dj Set.

Pittura / Disegno / Illustrazione:
Nicola Testoni – Tommaso Cadoni – Ivan Fonnesu – Anna Nae Follesa – Nicolas Grussu – Valentina Licciardi – Andrea Meloni – Iaco – Danila Steri – Stefano Mais.

Scultura / Lavorazione legno – ceramica – bronzo / Oggettistica:
Luciano Salis – Antonello Bolacchi – Roberta Porceddu – Giampiero Scano – Egitto – Andrea AntiPop

Fotografia:
Roberto Montis – Serafino Pittau – Monica Collu – Alessandro Loddi – Silvia Porcu – Franco Casu – Sabrina Sedda – Tamara Mocci – Danilo Meloni – Alessandro Murgia – Gianna Zaccheddu – Manuela Collu – Veronica Muntoni – Cridar.

Video / Video-art:
Martina Saiu – Giò Marceddu.

Teatro / Danza / Ballo / Arti marziali brasiliane / circo di strada:
Cristian De Logu – Andry Mocci – Fabio Santos (da Rio de Janeiro) – Gionata Loi – Isa Garau.

Editoria / Libri:
La Piccola Volante – Alvin M.

Villacidro.info – lunedì 29 agosto 2011

8 COMMENTI

  1. ottima iniziativa,complimenti agli organizzatori ma credo che per far restare i giovani occorra ben altro che non dipende solo dall’iniziativa soggettiva ed individuale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here